vai al contenuto. vai al menu principale.

La città di Valenza appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Alessandria

Collegamenti ai social networks

Seguici su

DIFFERIMENTO DEI TERMINI DI TRIBUTI COMUNALI IN CONSEGUENZA EVENTI ATMOSFERICI 16 LUGLIO 2018

DIFFERIMENTO DEI TERMINI DI TRIBUTI COMUNALI IN CONSEGUENZA EVENTI ATMOSFERICI 16 LUGLIO 2018

3 ottobre 2018

Si rende noto che l’Amministrazione comunale, con deliberazione consiliare n. 54 del 27 settembre 2018, ha disposto in via straordinaria il differimento delle date di scadenza dei tributi comunali nei termini che seguono.

Per i contribuenti (persone fisiche e giuridiche) esercitanti attività produttive i quali, a seguito dell’evento calamitoso, hanno subito danni ai fabbricati, e/o alle attrezzature ivi contenute, utilizzati ai fini dell’attività produttiva.
DIFFERIMENTO DELLA TASSA RIFIUTI alla data del 31 gennaio 2020 del termine di pagamento della terza rata 2018 scadente in data 16 ottobre 2018 (se non già pagato il 2018 in unica soluzione) e dei termini di pagamento di tutto quanto dovuto per l’anno 2019.

Per i contribuenti (persone fisiche) non esercitanti attività produttive i quali, a seguito dell’evento calamitoso, hanno subito danni all’abitazione principale e relative pertinenze, e/o ai beni mobili ivi contenuti, posseduta a titolo di proprietà o altro diritto reale.
DIFFERIMENTO DELLA TASSA RIFIUTI alla data del 31 gennaio 2020 del termine di pagamento della terza rata 2018 scadente in data 16 ottobre 2018 (se non già pagato il 2018 in unica soluzione) e dei termini di pagamento di tutto quanto dovuto per l’anno 2019.

Per i contribuenti (persone fisiche) non esercitanti attività produttive i quali, a seguito dell’evento calamitoso, hanno subito danni ai fabbricati, e relative pertinenze, costituenti abitazioni non principali, e/o ai beni mobili ivi contenuti, posseduti a titolo di proprietà o altro diritto reale.
DIFFERIMENTO DELLA TASSA RIFIUTI alla data del 31 gennaio 2020 del termine di pagamento della terza rata 2018 scadente in data 16 ottobre 2018 (se non già pagato il 2018 in unica soluzione) e dei termini di pagamento di tutto quanto dovuto per l’anno 2019.
DIFFERIMENTO PER IMU e TASI alla data del 31 gennaio 2020 del termine di pagamento della seconda rata 2018 scadente in data 17 dicembre 2018 e dei termini di pagamento di tutto quanto dovuto per l’anno 2019.

Per i contribuenti (persone fisiche) non esercitanti attività produttive i quali, a seguito dell’evento calamitoso, hanno subito danni ai fabbricati, e relative pertinenze, costituenti abitazioni sia principali che non principali, e/o ai beni mobili ivi contenuti, occupati o detenuti a titolo di locazione, comodato, o ad altro titolo comunque diverso dalla proprietà o da altri diritti reali.
DIFFERIMENTO DELLA TASSA RIFIUTI alla data del 31 gennaio 2020 del termine di pagamento della terza rata 2018 scadente in data 16 ottobre 2018 (se non già pagato il 2018 in unica soluzione) e dei termini di pagamento di tutto quanto dovuto per l’anno 2019.

Condizioni necessarie per l’ottenimento del differimento dei suddetti termini:

• Domanda, redatta come da facsimile allegato, da presentare all’Ufficio protocollo del Comune entro le seguenti scadenze:

o 15 ottobre 2018 nel caso in cui il differimento riguardi il termine di pagamento della terza rata della Tassa Rifiuti 2018;
o 15 novembre 2018 nel caso in cui il differimento riguardi le rimanenti scadenze (seconda rata IMU e TASI 2018, IMU 2019, TASI 2019 e Tassa Rifiuti 2019);

Tale domanda deve essere corredata da:
1. Dichiarazione sostitutiva di certificazione redatta ai sensi dell’art. 46 del DPR del 28.12.2000, n. 445, nella quale occorre attestare:
• di avere subito danni ad una o più delle tipologie di immobili, beni o attrezzature di cui sopra;
• di non avere coperture assicurative sui danni subiti;
• di essere in regola con il pagamento dei tributi comunali per le annualità d’imposta dal 2013 al 2018;
2. Idonea documentazione (es.: foto, fattura relative agli interventi di ripristino, ecc.) atta a comprovare i danni subiti.

Allegati